Anarchici contro il G8: comunicato dell'assemblea del 1 luglio

“PADRONI DI NULLA, SERVI DI NESSUNO, ALL’ARREMBAGGIO DEL FUTURO”

Anarchici contro il G8

Comunicato Stampa Genova, 1 luglio 2001

Lo stato e il capitale globale producono sfruttamento, povert�, degrado ambientale, oppressione, guerra, galere, razzismo. Lo stato e il capitale globale sono irriformabili. � impossibile democratizzare organismi politici ed economici (nazionali o transnazionali) che hanno come unico scopo l’intensificazione dello sfruttamento del lavoro e delle risorse. Pertanto respingiamo ogni tentativo di ridurre il movimento contro la globalizzazione in logiche di dialogo e compatibilit� con le istituzioni. Parimenti respingiamo ogni tentativo di dividere chi scender� in piazza nei giorni del G8 tra buoni e cattivi, tra violenti e pacifici. Se divisione c’�, passa tra chi pretende, contro ogni evidenza, di salvare il lato buono di un capitalismo che oggi manifesta la sua natura pi� brutale in tutto il mondo, e chi, come noi, pensa che l’unica salvezza stia in una societ� profondamente diversa da quella che oggi ci affligge. Se violenza c’�, � quella degli stati, della istituzioni nazionali o sovranazionali e del capitalismo che opprimono e sfruttano miliardi di esseri umani.

Porteremo le nostre bandiere in ogni via di Genova e saremo nei giorni delG8 in piazza per proporre agli sfruttati le ragioni della nostra opposizione al G8 e a tutto quello che rappresenta.

Sosteniamo lo sciopero generale proclamato dai sindacati di base e saremo il 20 luglio in corteo al fianco dei lavoratori, per ribadire l’importanza dell’autorganizzazione fuori e contro ogni logica di concertazione sindacale e, senza riproporre un modello di welfare che ha significato la statalizzazione del movimento operaio, per la difesa delle garanzie sociali acquisite, per il raggiungimento di una qualit� della vita dignitosa per tutti.

Saremo presenti il 19 luglio in corteo a fianco dei migranti, per riaffermare che senza stati ne frontiere nessuno � clandestino.

Saremo al corteo del 21 luglio con una nostra presenza autonoma ribadendo la necessit� del radicamento nel sociale delle lotte, sfuggendo al copione gi� scritto da chi vuole dipingere come criminali coloro che sfuggono alla logica della compatibilit� con le istituzioni.

“Anarchici contro il G8” Coordinamento Anarchico Genovese; C.S.O.A. Pinelli - Genova; Coordinamento Anarchico Ligure Piemontese (Federazione Anarchica Torinese - FAI; Gruppo anarchico Sciarpanera di Alessandria; FAI di Alessandria; Gruppo anarchico Luigi Galleani - FAI di Vercelli; Gruppo anarchico Pietro Gori - FAI di Savona; FAI di Chiavari); Federazione Anarchica Italiana; Federation Anarchiste (France � Belgique); Circolo dei Malfattori - Milano; FdCA - Sezione di Genova; Centro “Donato Renna” - Chiavari; Federazione Anarchica Siciliana - FAS - Palermo; Centro libertario di cultura alternativa L’Erba - Casatenovo; Collettivo Gatanegra - Pordenone; F. A. “G. Pinelli” - FAI Spezzano Albanese (CS); FMB di Spezzano Albanese (CS); Coordinamento degli anarchici e libertari calabresi; Redazione di “Comunarda” - periodico del Coordinamento degli anarchici e libertari calabresi; Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana; Centro di Documentazione Libertaria “Pietro Riggio” - Palermo; Federazione Anarchica Siciliana; TAZ Palermo - Laboratorio di comunicazione libertaria; Circolo Libertario E.Zapata - Pordenone; Circolo Berneri - Bologna; Giorgio Sacchetti e Emanuela Bruschi - Arezzo; Archivio Storico della FAI - Imola; FAI - sez. Bakunin - Jesi; FAI - sez. Ferrer - Chiaravalle; Centro Studi Libertari “L.Fabbri” - Jesi; Kollettivo Giovani Libertari - Jesi; Gruppo Anarchico Germinal - FAI - Trieste; Federazione Anarchica Milanese - FAI; Redazione di Umanit� Nova; La giustizia degli erranti - Treviso; FdCA; Gruppo “Libertad” - FAI - Rimini; Gruppo anarchico “A. Cieri” - FAI - Parma; Collettivo Antagonista “Luglio ‘60” Forl�; Gruppo per l’ecologia sociale - S. Giorgio di Nogaro; Centro Sociale Autogestito Farkadize - S. Giorgio di Nogaro; Gruppo Anarchico La Comune - Imola; Gruppo Anarchico Malatesta - Imola; Reseau Anarchiste Varois - Francia; Centro Sociale Autogestito di Via Volturno - Udine; CICO - Gorizia; Ateneo Libertario Maya - Lecce; Redazione Psychoattiva � Genova/Pisa; Le Laboratoire - Valence, France; Federazione Anarchica Siciliana; Alberto Ciampi; Federazione Municipale di Base - San Lorenzo del Vallo; Gruppo Anarchico l’Aurora - Ravenna; Renato Bossi - Genova; Libertari Berici - Vicenza;

Per informazioni e/o adesioni: tel.010255797 oppure 03386594361, E-mail ferrer@ecn.org oppure fat@inrete.it