street parade autostradale palermo-genova

L’editore “Malatempora”, la libreria “I fiori blu” (Palermo) e la fumetteria “Altroquando” (Palermo) hanno, nei giorni scorsi, fatto girare un comunicato per varie mailing list che proponeva la loro iniziativa contro il g8: ovvero una carovana itinerante che si propone di partire domenica 15 luglio da Palermo per arrivare a Genova il 20 ed allestirvi un valido servizio controinformativo in vista delle manifestazioni contro il g8. Durante le varie tappe del percorso ai partecipanti iniziali si aggregher� altra gente che attender� ad ogni tappa dopo essersi attrezzata coi propri mezzi per affrontare il viaggio.

ASSICURAZIONE!!!!!!!

Cari amici, l’Unipol rifiuta di assicurarci. Ritengono, ovviamente, che non sia un buon affare. Per sfuggire a tali logiche di mercato che ho riscontrato anche presso altre compagnie, avevo lanciato l’idea di un’autoassicurazione. Qualcuno ha risposto positivamente, perci� ho creato una casella di posta elettronica per raccogliere adesioni e collaboratori. PER IL MOMENTO NON GARANTIAMO NULLA, TUTTO DIPENDERA' DA QUANTE PERSONE MI CONTATTERANNO. Dovrebbe funzionare pi� o meno cos�: PUNTO PRIMO Raccolti i nominativi e valutata la possibilit� di attuare l’operazione, si dovrebbe procedere ad una RACCOLTA PERCENTUALE DI QUOTE ASSOCIATIVE IN BASE AL VALORE DELL’OGGETTO DA ASSICURARE.

Berlusconi su difesa lissilistica del G8: "ghe pensi mi"

Il premier Berlusconi ha deciso di occuparsi personalmente della difesa missilistica durante i lavori del G8 a Genova. Lo abbiamo immortalato durante una fase dell’addestramento all’utilizzo della batteria di missili “Spada”. http://www.ecn.org/agp/index1.html saluti bul

PUBLIC FORUM "UNALTRO MONDO E' POSSIBILE"

LUNEDI 16 LUGLIO MATTINA: (ore 9,30-12,30) Sessione Tematica Lotta alla povert� ed alle disuguaglianze INTERVENGONO: Un rappresentante di “Social Watch” “L’ingiustizia sociale come causa di povert�” Sabina Siniscalchi Mani Tese “La partecipazione popolare: una risposta alla povert�” Joaquim Palhares giurista democratico presidente ATTAC brasile “Il Tribunale Sociale Mondiale” Dott.sa Mara Rossi (Comunit� Papa Giovanni XXIII) “Povert� in Africa” Fabio Marcelli Associazione Giuristi Democratici - “Debito estero ed immigrazione” Dr. Krtashivananda Avt (Proutist Universal India) “Autosviluppo Locale” Giovanni Andrea Cornia, UNICEF “Globalizzazione, Poverta' e Diseguaglianze”; Mario Pianta: “I meccanismi delle diseguaglianze globali” Martino Mazzonis: “La forbice dei redditi in Italia” Rete Giubileo 2000 Per� - “Cancellazione del debito e sradicamento della povert�” POMERIGGIO (ore15,30-19,30): PLENARIA GENERALE “QUESTO MONDO NON E' IN VENDITA”

genoa anarchist solidarity ship

Mediterranean Solidarity Ship arrives in Italian Waters. Genoa G8 by za 10:29pm Tue Jul 10 ‘01 10 years in preparation, 20 countries to be visited in the Mediterranean, one of the most politically unstable regions of the world this is the sound of the Constanta, A Roumanian Navy Helicopter carrier converted to a peace and solidarity vessel steaming out of Marseille harbour in France this week. hear the sounds of the street (sound: mp3 @ 1.

Anti-G8: primi respinti alla frontiera Ch/I

CHIASSO-BROGEDA PARTE I - COMINCIANO LE DANZE Oggi 11 luglio alla dogana di Chiasso-Brogeda un compagno dall’Austria e 3 dalla Germania sono stati fermati in auto. L’austri aco compariva in una fantomatica lista di indesiderati e dopo avegli messo un timbro sul passaporto e avergli consegnato un foglio del Ministero degli Interni italiano dipartimento polizia di frontiera, che recita che viene respinto in quanto “trovato nelle condizioni previste dall’art. 4 comma 6 legge nr.

Coordinamento Salernitano STOPG8

SALERNO A GENOVA CONTRO I POTENTI DELLA TERRA STOPG8 Nei giorni 19,20 e 21 luglio si terr� a Genova l’incontro dei paesi pi� industrializzati della terra - G8 - che, insieme alle multinazionali, progettano lo sviluppo dell’economia locale, accantonando i diritti e le pari opportunit� delle popolazioni del 3� e 4� mondo. Per questo appuntamento il governo italiano (passato e presente) ha investito centinaia di miliardi, militarizzato la citt� e chiuso il libero accesso ad essa.

Andare a Genova da Torino

[Torino] Mercoled� 18/7 treno delle 20:25 - ritrovo alle 19:15 atrio partenze stazione Porta Nuova (treno ordinario con carrozza aggiuntiva per manifestanti) Gioved� 19/7 -treno delle 12:25 - ritrovo alle 11:15 atrio partenze stazione Porta Nuova (treno ordinario con carrozza aggiuntiva per manifestanti) -treno delle 20:25 - ritrovo alle 19:15 atrio partenze stazione Porta Nuova (treno ordinario con carrozza aggiuntiva per manifestanti) Venerd� 20/7 treno delle 8:25 - ritrovo alle 7:15 atrio partenze stazione Porta Nuova (treno ordinario con carrozza aggiuntiva per manifestanti) Sabato 21/7 treno straordinario partenza 8:25 - ritrovo alle 7:15 atrio partenze stazione Porta Nuova fermate ad Asti e Alessandria (seguiranno orari fermate) -pullman - ritrovo alle 7:30 in Largo Brescia (angolo via Pedrotti) Il costo (A/R) � stato fissato in lire 15.

In autostrada DALL'ITALIA verso Genova

A12 (Rosignano-Genova) da e per il Levante, con uscite da GE Nervi e GE Est A26 (Gravellona-Voltri) che si ricollega all’A 10 all’altezza di Voltri A10 dei Fiori (Ventimiglia-Genova) per il Ponente, uscite GE Voltri - GE Pegli - GE Aereoporto - GE Ovest A7 Serravalle (Milano-Genova) uscite GE Bolzaneto - Genova Ovest.

In autostrada/strada DALL'ESTERO verso genova

[] Francia Da Nice a)E74, A8, D124, N327 et da l’italie A10, E80m b)Detournement Menton verso Sospel D2566, D93 Da Chambery a)N6, E70, A43 et da l’itale S24, A32 b)Detournement SaintMicheldeMaurienne-Brian�on-Oulx D902, N91, N94 Da Grenoble N91, N94 [] Svizzera Da Lausanne a) E27, A9, 9, 21 (Martigny-Aosta 74km) b) 22 , A9, a Brig la 9 (Bring-autostrada 90Km) Da Lugano A2, uscire a Rancate [] Austria Da Innsbruck A13, B182 Brennero Da Salzburg A10, A2, B83 Tarvisio [] Slovenia Da Ljubljana 1, 10 10-10, 10-5 numerose altre opzioni possibilmente a Gorizia

Ancora repressione per i Pugliesi

Comunicato Stampa La Confederazione COBAS, il Kollettivo Antiglobalife, Il Collettivo Femminista Streghe Rosse, il Network dei Diritti Globali, La Rete del Sud Ribelle denunciano una gravissima provocazione e montatura messa in atto dalla Questura di Taranto in vista della partecipazione alle manifestazioni antiglobalizzazione di Genova. Questa mattina con la solita scusa di droga e armi, intorno alle ore 07,00 a Crispiano (ta) venivano perquisite le case, nonch� un locale dove si dilettano a suonare, di due giovanissimi attivisti (dei quali non citiamo i nomi per motivi di privacy) del movimento antiglobalizzazione il cui impegno � notevolissimo in vista di Genova, e veniva portato via il “glorioso” bottino di qualche volantino contro i MacDonald’s.

No Global: Zona D'Ombra verso Genova

Programma delle ultime iniziative pre contro G8. Venerdi 13 luglio: in mattinata : AZIONI “NO GLOBAL CONTRO G8” il collettivo autonomo “Zona D’Ombra” e la Rete No Global, e molte altre realt� di studenti medi ed universitari in altre citt� d’Italia “IN AZIONE” in preparazione dello SPEZZONE STUDENTESCO del 19 luglio nel CORTEO DEI MIGRANTI tutte realt� studentesche che a Genova saranno in piazza come STUDENTI IN MOVIMENTO CONTRO G-8.

Come arrivare in macchina a Genova

[DALL’ITALIA] [] A12 -> (Rosignano-Genova) da e per il Levante, con uscite da GE Nervi e GE Est [] A26 -> (Gravellona-Voltri) che si ricollega all’A 10 all’altezza di Voltri [] A10 dei Fiori -> (Ventimiglia-Genova) per il Ponente, uscite GE Voltri - GE Pegli - GE Aereoporto - GE Ovest [] A7 Serravalle -> (Milano-Genova) uscite GE Bolzaneto - Genova Ovest. [DALL’ESTERO] [] Francia -> Da Nice a)E74, A8, D124, N327 et da l’italie A10, E80m b)Detournement Menton verso Sospel D2566, D93 -> Da Chambery a)N6, E70, A43 et da l’itale S24, A32 b)Detournement SaintMicheldeMaurienne-Brian�on-Oulx D902, N91, N94 -> Da Grenoble N91, N94

Tute bianche di Bologna contro McDonald's

CONTRO MCDONALD’S DUECENTO PULCI NELLE ORECCHIE, CONTRO IL G8 CENTOMILA CORPI Oggi gioved� 12 luglio, all’ora di pranzo, le tute bianche di Bologna entreranno nei McDonald’s del centro e HANNO REGALATO agli avventori duecento copie del libretto McNudo. Cento buone ragioni per stare alla larga da McDonald’s, pubblicato da Stampa Alternativa nella collana “Duemilalire”. Al libretto � stato allegato materiale informativo sulla mobilitazione anti-G8. I Mc-managers e i Mc-capetti sono stati colti alla sprovvista e non hanno potuto fare niente.

Genoa: the Info Center it's getting ready...

Getting crazy it’s less than normal in those situations… Around twenty people are working since this morning inside the Info Center of the Genoa Social Forum, where all the alternative media network will work together, to get it done by tomorrow nigth. It’s seems impossible, but as someone said in a reunion yesterday night, nothing it’s impossible for tecnology! There are cables to be put in each room, computers to set up, machines to get connected and a lot of other stuff to do… But at least we have it.

Tute bianche di Bologna contro McDonald's

CONTRO MCDONALD’S DUECENTO PULCI NELLE ORECCHIE, CONTRO IL G8 CENTOMILA CORPI Oggi gioved� 12 luglio, all’ora di pranzo, le tute bianche di Bologna sono entrati nei McDonald’s del centro e HANNO REGALATO agli avventori duecento copie del libretto McNudo. Cento buone ragioni per stare alla larga da McDonald’s, pubblicato da Stampa Alternativa nella collana “Duemilalire”. Al libretto � stato allegato materiale informativo sulla mobilitazione anti-G8. I Mc-managers e i Mc-capetti sono stati colti alla sprovvista e non hanno potuto fare niente.

how to reach genova from abroad

By highway From France: from Nice a)E74, A8, D124, N327 and then from Italy A10, E80m b)Detournement Menton towards Sospel D2566, D93 from Chambery a)N6, E70, A43 ad then from Italy S24, A32 b)Detournement SaintMicheldeMaurienne-Brianon-Oulx D902, N91, N94 from Grenoble take N91, N94 From Suisse: From Lausanne a) E27, A9, 9, 21 (Martigny-Aosta 74km) b) 22 , A9, a Brig la 9 (Bring-highway 90Km) Da Lugano A2, exit the highway a Rancate

Genoa G8 : Mediterranean Solidarity ship arrives in Italian Waters.

Odyssee 2001 10 years in preparation, 20 countries to be visited in the Mediterranean, one of the most politically unstable regions of the world this is the sound of the Constanta, A Roumanian Navy Helicopter carrier converted to a peace and solidarity vessel steaminout of Marseille harbour in France this week. The brainchild of Richard Martin anarchist theater director and Director of the International Institute of Meditrerranean theaters the boat is setting sail to bring a message of peace, solidarity and hope to the peoples of the Mediterranean.

mass media spin - missiles !

Tuesday, 10 July, 2001, 17:27 GMT 18:27 UK Missile defence for Genoa summit The Italian authorities are bringing in surface-to-air missiles to boost security for next week’s G8 summit in Genoa. A government spokesman called it a precautionary move against any terrorist attack from the air. Thousands of anti-globalisation demonstrators are preparing to converge on Genoa. The port city is being turned into a huge security fortress, with military aircraft and naval ships on alert, and armoured vehicles, bomb disposal squads and thousands of riot police on the streets.

border camps and against borders to genoa etc info from schnews uk

Bordered Up Globalisation makes it easier for money and capital to move around, but harder for people to move - unless they are cheap labour. Fortress Europe keeps the EU economic zone free from ‘unwanted aliens’ (ie people without money). No Borders resists borders worldwide, and fights deportation of asylum seekers [www.deportation-alliance.com]. This summer they are holding camps on the frontiers of Fortress Europe: Last week a camp was held on the eastern edge of Europe, at Krynki, Poland - where campers were greeted by scenes reminiscent of the martial law days: not only border guards and police turned up but also water cannons, a helicopter and a tank!

IMC map

[it] come raggiungere l’IMC e l’infopoint dalla stzione di brignole [en] how to reach IMC & gsf info-point from brignole railway station kj 2001-07-17T10:58:37+00:00

manifestazione ad Agrigento!!!!

venerd� 13 luglio nel pomeriggio manifesteremo ad Agrigento, perch� la questura e tutto l’apparato sbirro-mafioso, negano con pretesti assurdi qualsiasi manifestazione del libero pensiero e della libera azione. Costoro hanno negato (minacciando) l’autorizzazione per una festa contro il G8, che naturalmente faremo ugualmente senza autorizzazione. L’appuntamento (per i palermitani) � alle 14.30 a piazza politeama (lato teatro), si parte con le macchine. Faremo sentire che anche dal pi� profondo sud si leva una pur piccola voce contro la repressione e per i diritti globali.

The Venice Biennale: Anti - Goteborg Picket and Incident â 23 June 2001

The Venice Biennale Incident � 23 June 2001 While travelling to the Venice Biennale, to the sealed neutralised space of international art, I found myself crossing fragile boundaries. By photographing a picket of anti- capitalist protestors outside the exhibition, I found myself on the wrong side of the Italian police and the biennale security. Outside the Biennale gates, suspicion rests with anyone who photographs, who witnesses what is going on. Inside the pavilions it is art.

Napoli: Irruzione al Genovesi contro G8

Comunicato Stampa: Napoli 13 luglio 2001: Irruzione al “Genovesi” : Ne' servi del mercato, ne' clienti del sapere Stamane una trentina di aderenti al Collettivo Studentesco Zona D’Ombra e della Rete No Global , hanno fatto irruzione nel Liceo “A.Genovesi” in Piazza del Gesu' per bloccare la sessione orale degli esami di maturita', e calare uno strisione di 14 metri dal I�piano dell’istituto con su scritto “Contro il G8 -Genova 19-21 luglio 2001” firmato Rete No Global.

Per la libertà di andare manifestare a Genova, un picnic..

In accordo con il collettivo di Imperia,ci sar� un’assemblamento franco-italiano sulla frontiera Menton-Vintimille(strada lungomare), il 14 luglio a mezzogiorno con un grande pranzo sul luogo Obiettivi: affermare i nostri diritti di circolazione e di manifestazione preparare le azioni che avranno luogo i giorni seguenti per il G8 (dal 17 al 21 luglio) scambio di info, legami diretti e d’amicizia, affinare coordinamenti.

Salerno Piazza Flavio Gioia ore 19,00

Il COORDINAMENTO SALERNITANO STOPG8 VENERD� 13 LUGLIO DALLE ORE 19,00 ALLE 24,00 PIAZZA FLAVIO GIOIA: incontro pubblico con DIBATTITI SU AMBIENTE, LAVORO, IMMIGRAZIONE STAND INFORMATIVI per la partecipazione al Contro G8 di Genova SOUND SYSTEM

CEPU invasa dagli studenti anti-G8

Bologna 13 luglio 2001 CEPU invasa dagli studenti anti-G8 Una delegazione di studentesse e studenti aderenti al Bologna Social Forum oggi ha invaso la Sede Bolognese di CEPU. Gli attivisti impersonando i personaggi che sponsorizzano la societ� di formazione privata hanno appeso uno striscione davanti all’entrata. Una volta entrati al 5� piano di Viale Masini 12 hanno interrotto tutte le lezioni e riunioni in corso. Studenti e docenti hanno ricevuto informazioni sullo squallido business di Cepu & C.

Attac percquisita!

Comunicato del Genoa Social Forum ATTAC Perquisita All’alba di Gioved� 12 gli uomini della Digos di Taranto hanno perquisito in forza l’abitazione dei familiari di un rappresentante di ATTAC Italia nonch� uno dei sedici portavoce del Genoa social forum, Fiorino Iantorno, da mesi impegnato all’interno del GSF per la costruzione delle mobilitazioni di luglio contro il vertice dei G8 . “Art 41 delle leggi antiterrorismo” � stata la giustificazione, ovvero una provvidenziale segnalazione anonima sulla presenza di armi ed esplosivi.

Firenze contro il G8

[12/13 luglio - Sc.Politiche Occupata, via Laura (Firenze) - Due giorni contro il G8] Due giorni di assemblee, dibatiti, workshops, proiezioni e distribuzione di materiale vario contro il G8. Presente anche un banchino indymedia (insieme a svariati altri banchini) che oltre a organizzare una proiezione continua di video, distribuira vario materiale informativo (un cdrom, una videocassetta e un “pamphlet” di aiuto/informazioni su Genova). Organizzano: collettivo politico sc.pol. - collettivo psicologia - oMMe [NETWORK odissea PER lo spazio] - “collettivo” filosofia - CEPUrivolta - soggettivit� sparse…

VOGLIAMO ASSICURARCI O NO?

Per chi avesse almeno la voglia di tentare ( e magari facciamo esperienza per la prossima volta) ripropongo il testo con l’invito a creare un fondo assicurativo-solidale tra i mediattivisti a Genova . domandeassicurazione@excite.it Qualcuno si � fatto sentire per ora (poky!!!!!!) Dopo i rifiuti di alcune compagni a stipularci contratti per Genova… CI ASSICURIAMO DA SOLI Cari amici, l’Unipol rifiuta di assicurarci. Ritengono, ovviamente, che non sia un buon affare.

Genova: Istruzioni per l'uso

19 luglio 2001, ore 17 corteo dei migranti da Stradone S. Agostino, Piazza Sarzano - Carignano, C.so Saffi, V.le Brigate Partigiane, V. Barabino, C.so Torino, C. so Sardegna, P.zza Giusti 20 luglio 2001: sciopero generale contro il G8, ore 14 corteo da Piazza Montano (Sampierdarena) a piazza Fontane Marose (luogo della partenza e percorso da confermare) 21 luglio 2001, ore 14 corteo internazionale: V. Caprera, V. Cavallotti, Cso Italia, Foce, C.

Guerriglia Semiotica

Una moltitudine di immaginari Ci aspettano tutti a Genova ad assediare il fortino? Noi assediamo il fortino altrove.Sappiamo tutti che la produzione del marchio G8 ci vuole nel loro film per assegnarci il ruolo di comparse,sappiamo che gli attori reciteranno la parte dei bravi presidenti pensosi sulle sorti del mondo.Questo spettacolo non si svolge a Genova, � uno spettacolo deterritorializzato la recita avviene nello spazio dell' impero. Lo spazio imperiale non � localizzato, le produzioni materiali possono avvenire ovunque l’importante � diventare una immagine globale.

La Rete Univ. antiG8 di Milano in partenza...

La Rete Univ. antiG8 di Milano sar� presente a Genova come gruppo organizzato e parteciper� agli spezzoni studenteschi delle manifestazioni del 19 e del 21. Saremo presenti il 20 per assediare la zona Rossa. Molti fra noi seguiranno i dibattiti del G.S.F che si terranno a partire dal 16. Se volete contattarci per partire con noi nei giorni 18,19, 20 e 21 o se volete incontrarci a Genova fate riferimento ai contatti indicati sul nostro sito internet.

Ganova... pronti a salpare

Genova… pronti a salpare Nel momento in cui scrivo questo pezzo, non sappiamo ancora come sar� possibile arrivare a Genova per protestare contro l’abuso di potere che i G8 dimostrano, hanno dimostrato e non dovranno pi� dimostrare. La trattativa tra governo e parte filo-istituzionale del variegato movimento antiglobalizzazione procede secondo i leggibili piani del governo: tirarla per le lunghe in modo estenuante, non dare certezze per non dare vantaggio agli aspetti organizzativi delle manifestazioni, soprattutto dividere il movimento in buoni e cattivi, affidabili e inaffidabili, seducibili e irriducibili, compatibili e incompatibili.

@narchsit platformist meeting

(en) platformist meeting in Genoa and leaflet From “fdca” fdca@pandora.it Date Thu, 12 Jul 2001 15:07:06 -0400 (EDT) A - I N F O S N E W S S E R V I C E http://www.ainfos.ca/ FdCA is organising a platformist meeting in Genoa. Day: july 20 Time: 9.30-12 a.m. Place: Coop Hall “Punto di Incontro” in Valbisagno, near Pinelli Social Centre Town side: Genoa Molassana Highway exit: East-Genoa Contacts: Fabrizio � 339.

Iniziative locali conto G8: Prato

l Coordinamento Pratese Contro il G8 il Comune di Prato organizzano Incontro dibattito: “Quale Globalizzazione ? Un altro mondo � possibile” sabato 14 ore 21.15 nella Piazza del Comune di Prato Interverranno: Manlio Dinucci, esperto del sistema globale; rappresentanti delle associazioni e delle realt� del coordinamento; le istituzioni cittadine; privati cittadini.

Catholic Priests & Nuns Join Activists at G8 Genoa.

Friday, 13 July, 2001, 11:38 GMT 12:38 UK http://news.bbc.co.uk/hi/english/world/europe/newsid_1437000/1437087.stm By Frances Kennedy in Genoa Don Andrea Gallo should be easy to pick out in the crowds of anti-globalisation protesters who will seek to disrupt the upcoming G8 summit in the northern Italian port of Genoa. The elderly Catholic priest will be wearing his clerical collar, black trousers and a red scarf - and most probably will have a cigar in his lips.

Chiuse stazioni di Genova

Cari compagni, vi segnalo due notizie diffuse stasera dall’ANSA relative alla sospsensione per una settimana del trattato di Schengen (ripristino quindi dei controlli alle frontiere e possibile respingimento di “indesiderabili” - gi� avvenuto ieri l’altro alla frontiera di Chiasso - e la chiusura di ENTRAMBE le stazioni ferrovierie di Genova (sia Principe, come gi� annunciato, sia Brignole diversamente da quanto promesso dal governo al GSF (sic!). Il TG3 regionale ligure rigerisce (ma occorre verificare) che i treni saranno sostituiti da navette da Savona a ovest e da Chiavari a Est.

Zio Sam

Giotto

logistics update

News about logistic After several meetings between GSF and both local and national institutions finally we have clearer ideas about general logistic in Genoa. There is no reason to be satisfied about these news: the local and the national government answered to our democratic request of public spaces using generic reasons like: “this school is not good cause it needs a renewal” and so on… Anyway something good has been obtained.

Novita' su logistica

In seguito a una serie di riunioni tra GSF, comune, provincia e regione solo oggi lunedi 9 luglio si incomincia ad avere le idee molte piu' chiare sulla logistica in generale. In generale non c’e' da essere molto soddisfatti in quanto le “istituzioni” aperte al diaologo e alla soluzione democratica di richiesta di spazi hanno continuamente fatto problemi sulla cessione di spazi pubblici apportando scuse burocratiche del tipo: “questa scuola non va bene perche' ha bisogno di restaurazioni”, etc.

non solo a genova ma in ogni città

chiudono brignole, controllano le frontiere. ceranco in tutti i modi di rendere la vita impossibile a chi vuole andare a protestare contro il G8. Ma chi ha detto che la protesta contro il G8 si debba fare a Genova? Dal punto di vista politico e comunicativo la battagliaq contro il G8 l’abbiamo gia' vinta. Ora rischiamo di perdere la battaglia logistica. Non c’� bisogno di andare a Genova in centocinquantamila. Sarebbe meglio che il 20 e il 21, in contemporanea con l’assalto alla zona rossa migliaia di persone occupassero le stazioni centrali di ogni citt� del nord italia, i valichi di frontiera, i caselli autostradali.

TG8FLASH-from Chiasso Border

tg8flash01.rm mr.border 2001-07-15T06:17:20+00:00 La situazione attuale a Chiasso: la carovana � stata fermata ieri sera (14 luglio) in frontiera. A 3 compagni � stata impedita l’entrata La Carovana di biciclette verso Genova contro il G8 Siamo venuti dalla Germania in bici, e adesso ci ritroviamo qui a Chiasso. Il ministro dell interno ieri a decretato che tre persone non possono passare e andare in Italia. Il Visto che queste tre persone sono membri della comunit� europea bisogna chiedersi se l' accordo di Schengen, che da a tutti gli abitanti dell UE il DIRITTO di muoversi liberamente senza restrizioni di frontiera e senza controlli doganali.

La Carovana di biciclette verso Genova contro il G8

La Carovana di biciclette verso Genova contro il G8 Siamo venuti dalla Germania in bici, e adesso ci ritroviamo qui a Chiasso. Il ministro dell interno ieri a decretato che tre persone non possono passare e andare in Italia. Il Visto che queste tre persone sono membri della comunit� europea bisogna chiedersi se l' accordo di Schengen, che da a tutti gli abitanti dell UE il DIRITTO di muoversi liberamente senza restrizioni di frontiera e senza controlli doganali.

Don Juan Online lancia la "Copertura Edonistica " di Genova G8

Car* tutt*, Don Juan Online (http://www.donjuan-online.org) ha deciso di lanciare una iniziativa di “copertura edonistica” delle giornate di protesta contro il G8 di Genova (19-21 Luglio 2001). Piuttosto che le solite immagini di poliziotti che picchiano le tute bianche, vi faremo vedere i tramonti al lacrimogeno di Mauro Bottaro e le illustrazioni splatterpunk di Claudio Parentela. Piuttosto che riportare le veline dei media di regime leggeremo i versi che Nanni Balestrini, Fabio Simonelli e Aldo Nove scriveranno per l’occasione.

Italian Anarchist Federation

The logic of profit grinds human beings, social structures (schooling, health, social security etc.), guarantees and environment, next to an unchallenged domineering of the whole planet. The catching of capitalism goes in pair with the strengthening of State control. In home affairs control unfolds through emphasizing disciplinary methods, while on international level through multiplying of high and low intensity conflicts, significantly presented as international police operations (from Iraq to Columbia via former Yugoslavia).

Genoa open for celebrations

well here we are in Sunny Genoa as tension mounts for the " big showdown" although tempers are flaring in some quarters and differences arising between different groups I cannot stress enough that people should not be put off coming here……you are needed more than ever. There has been intense propaganda about the closure of this city,they want to win this battle through inconvenience…..and that is all it will be an inconvenience……the main train station is to be closed, but trains will be diverted to stations on the edge of the city and buses are to be laid on into the centre……the borders are ( officially)closed, but most people are still managing to cross unless they are on a blacklist (reportedly containing 2,500 names)or if they have forgotten their passport (3 people this morning)….

Rete No Global: Negata la nave, scattano le perquisizioni.Rassegna Stampa

Da www.larepubblica.it Rete No Global, niente nave per il G8 Gli armatori negano il noleggio ai giovani del movimento che replicano: “A Genova anche in bicicletta” Gli armatori hanno detto no. La nave che doveva salpare da Napoli carica di attivisti del controvertice di Genova non ci sar�. Delusione cocente e rabbia per i componenti della Rete No Global campana. �Avevamo registrato la disponibilit� di un armatore greco, poi della Tirrenia e della Grimaldi.