Cos'è questo? - Cosa ci faccio qui? - Cos'era Indymedia? - Cos'è Indymedia Time Machine?
Indymedia e' un collettivo di organizzazioni, centri sociali, radio, media, giornalisti, videomaker che offre una copertura degli eventi italiani indipendente dall'informazione istituzionale e commerciale e dalle organizzazioni politiche.
toolbar di navigazione
toolbar di navigazione home | chi siamo · contatti · aiuto · partecipa | pubblica | agenda · forum · newswire · archivi | cerca · traduzioni · xml | toolbar di navigazione toolbarr di navigazione toolbarr di navigazione toolbar di navigazione
Campagne

CD GE2001 - un'idea di Supporto Legale per raccogliere fondi sufficienti a finanziare la Segreteria Legale del Genoa Legal Forum


IMC Italia
Ultime features in categoria
[biowar] La sindrome di Quirra
[sardegna] Ripensare Indymedia
[lombardia] AgainstTheirPeace
[lombardia] ((( i )))
[lombardia] Sentenza 11 Marzo
[calabria] Processo al Sud Ribelle
[guerreglobali] Raid israeliani su Gaza
[guerreglobali] Barricate e morte a Oaxaca
[roma] Superwalter
[napoli] repressione a Benevento
[piemunt] Rbo cambia sede
[economie] il sangue di roma
Archivio completo delle feature »
toolbarr di navigazione
IMC Locali
Abruzzo
Bologna
Calabria
Genova
Lombardia
Napoli
Nordest
Puglia
Roma
Sardegna
Sicilia
Piemonte
Toscana
Umbria
toolbar di navigazione
Categorie
Antifa
Antimafie
Antipro
Culture
Carcere
Dicono di noi
Diritti digitali
Ecologie
Economie/Lavoro
Guerre globali
Mediascape
Migranti/Cittadinanza
Repressione/Controllo
Saperi/Filosofie
Sex & Gender
Psiche
toolbar di navigazione
Dossier
Sicurezza e privacy in rete
Euskadi: le liberta' negate
Antenna Sicilia: di chi e' l'informazione
Diritti Umani in Pakistan
CPT - Storie di un lager
Antifa - destra romana
Scarceranda
Tecniche di disinformazione
Palestina
Argentina
Karachaganak
La sindrome di Quirra
toolbar di navigazione
Autoproduzioni

Video
Radio
Print
Strumenti

Network

www.indymedia.org

Projects
oceania
print
radio
satellite tv
video

Africa
ambazonia
canarias
estrecho / madiaq
nigeria
south africa

Canada
alberta
hamilton
maritimes
montreal
ontario
ottawa
quebec
thunder bay
vancouver
victoria
windsor
winnipeg

East Asia
japan
manila
qc

Europe
andorra
antwerp
athens
austria
barcelona
belgium
belgrade
bristol
croatia
cyprus
estrecho / madiaq
euskal herria
galiza
germany
hungary
ireland
istanbul
italy
la plana
liege
lille
madrid
nantes
netherlands
nice
norway
oost-vlaanderen
paris
poland
portugal
prague
russia
sweden
switzerland
thessaloniki
united kingdom
west vlaanderen

Latin America
argentina
bolivia
brasil
chiapas
chile
colombia
ecuador
mexico
peru
puerto rico
qollasuyu
rosario
sonora
tijuana
uruguay

Oceania
adelaide
aotearoa
brisbane
jakarta
manila
melbourne
perth
qc
sydney

South Asia
india
mumbai

United States
arizona
arkansas
atlanta
austin
baltimore
boston
buffalo
charlottesville
chicago
cleveland
colorado
danbury, ct
dc
hawaii
houston
idaho
ithaca
la
madison
maine
michigan
milwaukee
minneapolis/st. paul
new hampshire
new jersey
new mexico
new orleans
north carolina
north texas
ny capital
nyc
oklahoma
philadelphia
pittsburgh
portland
richmond
rochester
rogue valley
san diego
san francisco
san francisco bay area
santa cruz, ca
seattle
st louis
tallahassee-red hills
tennessee
urbana-champaign
utah
vermont
western mass

West Asia
beirut
israel
palestine

Process
discussion
fbi/legal updates
indymedia faq
mailing lists
process & imc docs
tech
volunteer
COMUNICATO URGENTE DELL'APPO
by Renza Friday, Nov. 03, 2006 at 5:32 AM mail:

I NOSTRI FERITI, DESAPARECIDOS, DETENUTI NELLA BATTAGLIA PER LA CITTÀ UNIVERSITARIA Abbiamo già 120 detenuti per mano della PFP, questa è la pace sociale di cui si vanta Fox? È CHIARO CHE LA PFP STA IN OAXACA PER PUNTELLARE IL TIRANNO.

14:36 - COMUNICATO URGENTE DELL'APPO

Di fronte al tradimento da parte della Polizia Federale Preventiva, che ha annunciato il suo ritiro e continua ad aggredire e ad arrestare il popolo di Oaxaca

l'Assemblea Popolare lancia un appello di

Offensiva Generale del Popolo contro l'Invasore, al Sollevamento Generale del popolo, di tutti i quartieri, di tutte le colonie, ecc. fino a mandar via l'invasore dalle nostre terre.

Oaxaca, Città della ribellione, 2 novembre 2005

I NOSTRI FERITI, DESAPARECIDOS, DETENUTI NELLA BATTAGLIA PER LA CITTÀ UNIVERSITARIA

Alle 14:40 si ordina la ritirata della PFP, nella sua ritirata verso l'Aeroporto, la PFP, lancia bombe di gas lacrimogeno contro case nella Colonia Miguel Alemán come pure in San Agustín de las Juntas.

Si riportano i seguenti detenuti, desaparecidos, feriti:

DETENUTI

Studenti di Scienze Politiche dell'UNAM
Isabel Galindo Aguilar
Amado Aguilar
Héctor Guzmán Acosta

Studente dell'UABJO
Marvin Peralta Hernández

Professore universitario dell'UABJO
Gerardo Jiménez Vásquez (Professore della Facoltà di Diritto-UABJO)

Membri della Sezione 22
Javier Moreno Colmenares (della Delegazione DII 82 della Telesecundaria di Ixtlan)
Mario Trinidad Michel López (maestro di Santo Domingo Teojomulco)
Víctor Cruz García (è stato fatto salire su una pattuglia della PFP - targa 0887)

Sono state fatte salire sulla pattuglia 0291 due persone, acchiappare tra i pompieri ed il mercato di Candiani.

Héctor Germán Acosta.
Ángel Santos Gallegos
Rodolfo Hernández León
Diego Nicolás Hernández
Fernando Ruiz Santos
Diego Hernández López (fatto salire sulla pattuglia 09036)
Eder Santiago Aquino
Yolanda Beltrán Valentín
Felicitas Beltrán Valentín
Valentín Pérez Hernández
Eduardo Hernández Mendoza (22 anni, autista di Sandy, arrestato alla periferia di Soriana, era andato a fare una commissione)

Hanno arrestato approssimativamente 32 persone che si erano riparate nella Chevrolet

Un autista di un trailer ha collocato il veicolo come barricata per evitare l'entrata della PFP, gli elementi delle forze federali l'hanno fatto scendere dalla cabina, l'hanno picchiato e se lo sono portarono via.

Approssimativamente alle 14 sono state fermate due bambine e sono state fatte salire su un elicottero.

FERITI

reporter grafico del diario Universale, che hanno portato all'ospedale militare in elicottero.
Ángel Santos Gallegos, professore universitario dell'Istituto di Scienze dell'Educazione (UABJO) ha un trauma craneoencefalico a causa dei colpi della PFP.
Mario di Radio Sabotaje è stao fermato e poi lasciato libero, la PFP l'ha ferito gravemente.
Andrés Pérez

Si contano varie decine (75 persone approssimativamente) di feriti per le pietre e manganelli della PFP, come pure di intossicati, inclusi bambini.

DESAPARECIDOS

Fernando Ruiz Santos
Teodoro Aquino Bolaños (membro della sezione 35 del Sindacato della Segretaria di Salute)
Marcos García Mtz

Hanno portato i detenuti alla Base Aerea de la Raya per trasportarli poi nella prigione di Tlacolula in elicotteri PFP-302, PF-305.

Alle 17 e 11 malgrado la PFP si fosse ritirata, è sceso un elicottero sul parco del Amor ed hanno arrestato quattro persone.

Luis Morales López, Mario Feria Ortega, priistas della colonia 5 señores stanno unendo gente per andare ad attaccare Radio Universidad.

Queste sono al momento le notizie confermate di detenuti, desaparecidos e feriti, ma ce ne sono stati molti di più.

Abbiamo già 120 detenuti per mano della PFP, questa è la pace sociale di cui si vanta Fox?

È CHIARO CHE LA PFP STA IN OAXACA PER PUNTELLARE IL TIRANNO.

FUORI LA PFP DA OAXACA!
FUORI ULISES RUIZ!
TUTTO IL POTERE AL POPOLO

ASSEMBLEA POPOLARE DI OAXACA

(tradotto dal Comitato Chiapas di Torino

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
©opyright :: Independent Media Center
Tutti i materiali presenti sul sito sono distribuiti sotto Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0.
All content is under Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0 .
.: Disclaimer :.

Questo sito gira su SF-Active 0.9