Cos'è questo? - Cosa ci faccio qui? - Cos'era Indymedia? - Cos'è Indymedia Time Machine?
Indymedia e' un collettivo di organizzazioni, centri sociali, radio, media, giornalisti, videomaker che offre una copertura degli eventi italiani indipendente dall'informazione istituzionale e commerciale e dalle organizzazioni politiche.
toolbar di navigazione
toolbar di navigazione home | chi siamo · contatti · aiuto · partecipa | pubblica | agenda · forum · newswire · archivi | cerca · traduzioni · xml | toolbar di navigazione toolbarr di navigazione toolbarr di navigazione toolbar di navigazione
Campagne

autistici /inventati crackdown


IMC Italia
Ultime features in categoria
[biowar] La sindrome di Quirra
[sardegna] Ripensare Indymedia
[lombardia] AgainstTheirPeace
[lombardia] ((( i )))
[lombardia] Sentenza 11 Marzo
[calabria] Processo al Sud Ribelle
[guerreglobali] Raid israeliani su Gaza
[guerreglobali] Barricate e morte a Oaxaca
[roma] Superwalter
[napoli] repressione a Benevento
[piemunt] Rbo cambia sede
[economie] il sangue di roma
Archivio completo delle feature »
toolbarr di navigazione
IMC Locali
Abruzzo
Bologna
Calabria
Genova
Lombardia
Napoli
Nordest
Puglia
Roma
Sardegna
Sicilia
Piemonte
Toscana
Umbria
toolbar di navigazione
Categorie
Antifa
Antimafie
Antipro
Culture
Carcere
Dicono di noi
Diritti digitali
Ecologie
Economie/Lavoro
Guerre globali
Mediascape
Migranti/Cittadinanza
Repressione/Controllo
Saperi/Filosofie
Sex & Gender
Psiche
toolbar di navigazione
Dossier
Sicurezza e privacy in rete
Euskadi: le liberta' negate
Antenna Sicilia: di chi e' l'informazione
Diritti Umani in Pakistan
CPT - Storie di un lager
Antifa - destra romana
Scarceranda
Tecniche di disinformazione
Palestina
Argentina
Karachaganak
La sindrome di Quirra
toolbar di navigazione
Autoproduzioni

Video
Radio
Print
Strumenti

Network

www.indymedia.org

Projects
oceania
print
radio
satellite tv
video

Africa
ambazonia
canarias
estrecho / madiaq
nigeria
south africa

Canada
alberta
hamilton
maritimes
montreal
ontario
ottawa
quebec
thunder bay
vancouver
victoria
windsor
winnipeg

East Asia
japan
manila
qc

Europe
andorra
antwerp
athens
austria
barcelona
belgium
belgrade
bristol
croatia
cyprus
estrecho / madiaq
euskal herria
galiza
germany
hungary
ireland
istanbul
italy
la plana
liege
lille
madrid
nantes
netherlands
nice
norway
oost-vlaanderen
paris
poland
portugal
prague
russia
sweden
switzerland
thessaloniki
united kingdom
west vlaanderen

Latin America
argentina
bolivia
brasil
chiapas
chile
colombia
ecuador
mexico
peru
puerto rico
qollasuyu
rosario
sonora
tijuana
uruguay

Oceania
adelaide
aotearoa
brisbane
jakarta
manila
melbourne
perth
qc
sydney

South Asia
india
mumbai

United States
arizona
arkansas
atlanta
austin
baltimore
boston
buffalo
charlottesville
chicago
cleveland
colorado
danbury, ct
dc
hawaii
houston
idaho
ithaca
la
madison
maine
michigan
milwaukee
minneapolis/st. paul
new hampshire
new jersey
new mexico
new orleans
north carolina
north texas
ny capital
nyc
oklahoma
philadelphia
pittsburgh
portland
richmond
rochester
rogue valley
san diego
san francisco
san francisco bay area
santa cruz, ca
seattle
st louis
tallahassee-red hills
tennessee
urbana-champaign
utah
vermont
western mass

West Asia
beirut
israel
palestine

Process
discussion
fbi/legal updates
indymedia faq
mailing lists
process & imc docs
tech
volunteer
Tentano di chiudere BellaCiao Francia
by Roberto Ferrario Thursday, May. 04, 2006 at 6:11 PM mail:

Oggi a Atene alle ore 14 Bellaciao organizza un seminario sulla liberta' d'espressione, purtroppo Bellaciao Francia ha dovuto annullare la sua presenza a causa di una denuncia per difamazione che minaccia la chiusura del sito...

Tentano di chiudere ...
bellaciao_parigi.jpg, image/jpeg, 450x338

Allego un "bozza" del comunicato che sara' letto al seminario di Atene fra qualche minuto...

Un grande saluto e potete essere sicuri che ci batteremo senza tregua per difendere la liberta' d'espressione e l'esistenza del sito Bellaciao.

Date la vostra adesione al Comitato di solidarieta'.

Ciao
Roberto Ferrario

======

Cari compagni, compagne, amici e amiche

Non possiamo essere presenti alla riunione perche' siamo occupati a
diffenderci, tutto il collettivo di bellaciao Francia e quindi bloccato
qui a Parigi e dunque non possiamo essere presenti al Forum sociale di
Atene.

Siamo sotto processo e sono personalmente convocato al tribunale
il 12 maggio, vogliono chiudere il sito di Bellaciao...

L'anno scorso nei cantieri navali di St Nazaire nella regione Bretagna
il sindacato francese CGT aveva scoperto la presenza di un grosso numero di
operai polacchi assunti con un stipendio polacco...

Ricordiamoci che avevamo vinto il referendum contro il trattato europeo
e che la direttiva Bolkenstin non era ancora applicata e applicabile.

Dunque la CGT aveva denunciato questo fatto con un comunicato stampa,
dopo una dura lotta, pichetti e sciopero della fame, tutti gli operai polacchi
sono stati pagati al salario corrispondente francese.

Noi avevamo pubblicato questo comunicato sul nostro sito francese di Bellaciao

lo troverete qui:
http://bellaciao.org/fr/article.php3?id_article=18759

Oggi i cantieri navali hanno sporto denuncia contro la CGT e Bellaciao per aver
scritto e divulgato questo comunicato, i cantieri non contestano i fatti ma il
"linguaggio" utilizzato, come per esempio le frasi "atti mafiosi" "atti filibustieri"
o "schiavitu' moderna" soltanto su queste basi ci hanno denunciato per diffamazione.

L'obbiettivo e' chiaro vogliono cercare di farci perdere del tempo e dei soldi per
vendicarsi e infine farci condannare e eventualmente farci chiudere il sito.

Chiaramente e' un attacco alla liberta' di espressione, chiediamo a tutti
un atto di solidarieta', stiamo creando un comitato in difesa della liberta' d'espressione
gia' molti scrittori e scrittici, esponenti e responsabili politici, sindacali e associativi francesi
hanno aderito, vorremo allargare anche all'internazionale e chiediamo tutti voi e sopratutto
ai responsabili di aderire al nostro comitato dandoci i vostri nomi e spedendoli a questo
indirizzo email: bellaciaoparis@yahoo.fr

Ci dispiace moltissimo di non essere presenti fisicamente ma siamo comunque con voi,
e sopratutto restando qui a Parigi cercheremo di far continuare a vivere questa bella aventura che
e' il progetto Bellaciao, difendendo il nostro sito e le nostre attivita'.

Un grande saluto a tutti e grazie della vostra solidarieta'.

Ciao da Parigi
Roberto Ferrario

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
Ci sono 10 commenti visibili (su 10) a questo articolo
Lista degli ultimi 10 commenti, pubblicati in modo anonimo da chi partecipa al newswire di Indymedia italia.
Cliccando su uno di essi si accede alla pagina che li contiene tutti.
Titolo Autore Data
Parla male dei padroni ..... Eliolibre Wednesday, May. 24, 2006 at 6:35 PM
Diffamazione selettiva Pierre Marcelle Wednesday, May. 24, 2006 at 5:21 PM
Dichiarazione dell’Unione Dipartimentale della CGT 44: NO AL BAVAGLIO ! UD CGT 44 Monday, May. 15, 2006 at 10:27 PM
Au corsaire Max Esteban Sunday, May. 14, 2006 at 9:40 PM
solidarietà Prospettive - Grecia Saturday, May. 13, 2006 at 6:58 PM
Bellaciao Copas Monday, May. 08, 2006 at 10:05 PM
per Max keoma Monday, May. 08, 2006 at 8:11 PM
Bellaciap ne défend pas la liberté d'expression pour tous ! Max Monday, May. 08, 2006 at 7:57 PM
Solidarieta’ da Brianza Popolare Brianza Popolare Saturday, May. 06, 2006 at 2:53 PM
Solidarietà ai compagni di Bellaciao Antonio Ingrao Saturday, May. 06, 2006 at 2:51 PM
©opyright :: Independent Media Center
Tutti i materiali presenti sul sito sono distribuiti sotto Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0.
All content is under Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0 .
.: Disclaimer :.

Questo sito gira su SF-Active 0.9