Cos'è questo? - Cosa ci faccio qui? - Cos'era Indymedia? - Cos'è Indymedia Time Machine?
Indymedia e' un collettivo di organizzazioni, centri sociali, radio, media, giornalisti, videomaker che offre una copertura degli eventi italiani indipendente dall'informazione istituzionale e commerciale e dalle organizzazioni politiche.
toolbar di navigazione
toolbar di navigazione home | chi siamo · contatti · aiuto · partecipa | pubblica | agenda · forum · newswire · archivi | cerca · traduzioni · xml | toolbar di navigazione toolbarr di navigazione toolbarr di navigazione toolbar di navigazione
Campagne

inchiostroG8


IMC Italia
Ultime features in categoria
[biowar] La sindrome di Quirra
[sardegna] Ripensare Indymedia
[lombardia] AgainstTheirPeace
[lombardia] ((( i )))
[lombardia] Sentenza 11 Marzo
[calabria] Processo al Sud Ribelle
[guerreglobali] Raid israeliani su Gaza
[guerreglobali] Barricate e morte a Oaxaca
[roma] Superwalter
[napoli] repressione a Benevento
[piemunt] Rbo cambia sede
[economie] il sangue di roma
Archivio completo delle feature »
toolbarr di navigazione
IMC Locali
Abruzzo
Bologna
Calabria
Genova
Lombardia
Napoli
Nordest
Puglia
Roma
Sardegna
Sicilia
Piemonte
Toscana
Umbria
toolbar di navigazione
Categorie
Antifa
Antimafie
Antipro
Culture
Carcere
Dicono di noi
Diritti digitali
Ecologie
Economie/Lavoro
Guerre globali
Mediascape
Migranti/Cittadinanza
Repressione/Controllo
Saperi/Filosofie
Sex & Gender
Psiche
toolbar di navigazione
Dossier
Sicurezza e privacy in rete
Euskadi: le liberta' negate
Antenna Sicilia: di chi e' l'informazione
Diritti Umani in Pakistan
CPT - Storie di un lager
Antifa - destra romana
Scarceranda
Tecniche di disinformazione
Palestina
Argentina
Karachaganak
La sindrome di Quirra
toolbar di navigazione
Autoproduzioni

Video
Radio
Print
Strumenti

Network

www.indymedia.org

Projects
oceania
print
radio
satellite tv
video

Africa
ambazonia
canarias
estrecho / madiaq
nigeria
south africa

Canada
alberta
hamilton
maritimes
montreal
ontario
ottawa
quebec
thunder bay
vancouver
victoria
windsor
winnipeg

East Asia
japan
manila
qc

Europe
andorra
antwerp
athens
austria
barcelona
belgium
belgrade
bristol
croatia
cyprus
estrecho / madiaq
euskal herria
galiza
germany
hungary
ireland
istanbul
italy
la plana
liege
lille
madrid
nantes
netherlands
nice
norway
oost-vlaanderen
paris
poland
portugal
prague
russia
sweden
switzerland
thessaloniki
united kingdom
west vlaanderen

Latin America
argentina
bolivia
brasil
chiapas
chile
colombia
ecuador
mexico
peru
puerto rico
qollasuyu
rosario
sonora
tijuana
uruguay

Oceania
adelaide
aotearoa
brisbane
jakarta
manila
melbourne
perth
qc
sydney

South Asia
india
mumbai

United States
arizona
arkansas
atlanta
austin
baltimore
boston
buffalo
charlottesville
chicago
cleveland
colorado
danbury, ct
dc
hawaii
houston
idaho
ithaca
la
madison
maine
michigan
milwaukee
minneapolis/st. paul
new hampshire
new jersey
new mexico
new orleans
north carolina
north texas
ny capital
nyc
oklahoma
philadelphia
pittsburgh
portland
richmond
rochester
rogue valley
san diego
san francisco
san francisco bay area
santa cruz, ca
seattle
st louis
tallahassee-red hills
tennessee
urbana-champaign
utah
vermont
western mass

West Asia
beirut
israel
palestine

Process
discussion
fbi/legal updates
indymedia faq
mailing lists
process & imc docs
tech
volunteer
[indy] riassunto sull'inchiesta svizzera
by blup Sunday, Oct. 10, 2004 at 11:08 PM mail:

riassunto con links dell'inchiesta aperta nel canton Ginevra per la pubblicazione delle foto di due poliziotti in borghese su Indymedia Nantes, uno degli episodi sospettati di avere causato l'intervento delle autorita' americane su una ventina di siti Indymedia.

Al di la' delle Alpi, il "la" l'ha dato il quotidiano La Tribune de Généve, che il 7 ottobre pubblicava un articolo dal titolo evocativo: "L'FBI al soccorso di due agenti di Ginevra".
Leggi la traduzione pedestre dell'articolo de La Tribune de Généve.

Con una curiosa coincidenza di tempi, di li' a poche ore avrebbe cominciato a rimbalzare per mail, chat e telefonate la notizia del rapimento delle due ahimsa. Successive indiscrezioni dell'FBI (riportate come dichiarazioni ufficiali dai media italiani, poi smentite dall'FBI e infine riconfermate per vie indiscrete. Mah) attribuiranno a rogatorie partite "da Italia e Svizzera" il rapimento.

la storia
Alla polizia di Ginevra il G8 di evian davvero non e' andato giu. [mi piacerebbe linkare qui le cose pubblicate su Indymedia italia all'epoca, ma siccome qualche bastardo ha preso gli hard disk, sara' per la prossima volta. :P].
a quasi un anno e mezzo dai fatti (giugno 2003), a Ginevra e' ancora attiva la Cellula InchiestaG8 - gruppo speciale incaricato di scovare e arrestare persone responsabili di danneggiamenti o ribellione nei giorni del G8. Ancora attiva, nonostante lo spiacevole incidente del Wanted, grazioso repertorio fotografico di manifestanti da identificare e arrestare.
Una mossa che aveva scatenato proteste di ogni sorta, ma pure consentito di individuare alcune decine di persone.
La risposta al Wanted della polizia di Ginevra non si era fatta attendere ed aveva il sapore dello sfottò (il sito si intitola: che coglioni. il logo, che fa il verso a quello ufficiale della polizia di Ginevra, recita: polizia senza vergogna).

Su Indymedia Nantes invece viene pubblicata una sequenza di foto assai nitide di due ispettori del gruppo anti G8 che partecipano - in borghese - a una recente manifestazione in Svizzera.

I due ispettori - tramite i buoni contatti fra polizie - chiedono e dunque ottengono la rimozione delle pagine incriminate.

Ma le foto, come spesso accade nella rete, riappaiono da un'altra parte. E i poliziotti decidono di depositare la denuncia penale.
leggi il racconto di Indymedia Nantes (in francese) o affidati alla sua traduzione pedestre.

quanta nebbia

a domande di cronist*, le autorità svizzere venerdi 8 e sabato 9 ottobre si sono esibite nel noto, pittoresco e nazionale sport del *Lo so, ma non ve lo dico*. L'Ufficio federale di polizia rimanda alla Polizia criminale federale, che a sua volta rimanda la palla all'Ufficio federale di giustizia. Il portavoce non nega, ma neanche smentisce. Ai giornalisti che lo inseguono per tutta la giornata dichiara di non potersi esprimere e rimanda - inducendo un legittimo dubbio - a rivolgersi alle Autorità giudiziarie cantonali di Ginevra.

Altra musica alla polizia di Ginevra, dove il portavoce spiega che si, effettivamente l'azione legale e' partita e l'FBI ha la sua parte. Si tratta di un'iniziativa personale dei due agenti, che si sono sentiti minacciati ed esposti dalla pubblicazione sul web dei loro dati personali. Ma secondo il legale dei due, Marc Oederlin: "la denuncia e' stata depositata solo 4 giorni fa: non mi spiego come abbia fatto ad arrivare cosi' in fretta sul tavolo degli americani". Eppure: "Forse gli hanno messo il turbo", azzarda.
Molti accennano ai contatti preferenziali fra polizia svizzera e americana che avrebbero preceduto le fasi attuali della vicenda. L'avvocato ginevrino Jean-Pierre Garbade segnala d'altronde che: "in Svizzera non e' illegale, che ci siano contatti informali fra le polizie e le diverse istituzioni. E d'altronde a Berna, presso l'ambasciata americana, c'è un corrispondente dell'FBI in pianta stabile". L'avvocato Oederlin, invece, si dichiara doppiamente sorpreso: dalla velocita' dell'eventuale rogatoria e perché i suoi clienti non avrebbero chiesto "il sequestro delle macchine. piuttosto, la rimozione di quelle pagine e l'accertamento dell'identita' di chi aveva scattato le foto e di chi le aveva pubblicate".

L'affare e' dunque nelle mani della Procura cantonale di Ginevra. Il dirigente massimo, Daniel Zappelli, sabato 9 ottobre ha dichiarato laconico alle agenzie di stampa che "e' stata aperta un'inchiesta, ma non posso dire se sia stata questa inchiesta all'origine dell'intervento dell'Fbi. Non diro' nulla di più". La magistrata incaricata del caso, comunque, torna lunedi 11 dalle ferie. E dunque prima di allora, impossibile saperne di piu'.

11/10/04 la polizia punta Indymedia Svizzera, sul cui sito é stato ri-pubblicato il link alle foto incriminate

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
Ci sono 1 commenti visibili (su 1) a questo articolo
Lista degli ultimi 10 commenti, pubblicati in modo anonimo da chi partecipa al newswire di Indymedia italia.
Cliccando su uno di essi si accede alla pagina che li contiene tutti.
Titolo Autore Data
sul g8 di evian bossa Tuesday, Oct. 12, 2004 at 7:14 PM
©opyright :: Independent Media Center
Tutti i materiali presenti sul sito sono distribuiti sotto Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0.
All content is under Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0 .
.: Disclaimer :.

Questo sito gira su SF-Active 0.9