Cos'è questo? - Cosa ci faccio qui? - Cos'era Indymedia? - Cos'è Indymedia Time Machine?
Indymedia e' un collettivo di organizzazioni, centri sociali, radio, media, giornalisti, videomaker che offre una copertura degli eventi italiani indipendente dall'informazione istituzionale e commerciale e dalle organizzazioni politiche.
toolbar di navigazione
toolbar di navigazione home | chi siamo · contatti · aiuto · partecipa | pubblica | agenda · forum · newswire · archivi | cerca · traduzioni · xml | toolbar di navigazione toolbarr di navigazione toolbarr di navigazione toolbar di navigazione
Campagne

CD GE2001 - un'idea di Supporto Legale per raccogliere fondi sufficienti a finanziare la Segreteria Legale del Genoa Legal Forum


IMC Italia
Ultime features in categoria
[biowar] La sindrome di Quirra
[sardegna] Ripensare Indymedia
[lombardia] AgainstTheirPeace
[lombardia] ((( i )))
[lombardia] Sentenza 11 Marzo
[calabria] Processo al Sud Ribelle
[guerreglobali] Raid israeliani su Gaza
[guerreglobali] Barricate e morte a Oaxaca
[roma] Superwalter
[napoli] repressione a Benevento
[piemunt] Rbo cambia sede
[economie] il sangue di roma
Archivio completo delle feature »
toolbarr di navigazione
IMC Locali
Abruzzo
Bologna
Calabria
Genova
Lombardia
Napoli
Nordest
Puglia
Roma
Sardegna
Sicilia
Piemonte
Toscana
Umbria
toolbar di navigazione
Categorie
Antifa
Antimafie
Antipro
Culture
Carcere
Dicono di noi
Diritti digitali
Ecologie
Economie/Lavoro
Guerre globali
Mediascape
Migranti/Cittadinanza
Repressione/Controllo
Saperi/Filosofie
Sex & Gender
Psiche
toolbar di navigazione
Dossier
Sicurezza e privacy in rete
Euskadi: le liberta' negate
Antenna Sicilia: di chi e' l'informazione
Diritti Umani in Pakistan
CPT - Storie di un lager
Antifa - destra romana
Scarceranda
Tecniche di disinformazione
Palestina
Argentina
Karachaganak
La sindrome di Quirra
toolbar di navigazione
Autoproduzioni

Video
Radio
Print
Strumenti

Network

www.indymedia.org

Projects
oceania
print
radio
satellite tv
video

Africa
ambazonia
canarias
estrecho / madiaq
nigeria
south africa

Canada
alberta
hamilton
maritimes
montreal
ontario
ottawa
quebec
thunder bay
vancouver
victoria
windsor
winnipeg

East Asia
japan
manila
qc

Europe
andorra
antwerp
athens
austria
barcelona
belgium
belgrade
bristol
croatia
cyprus
estrecho / madiaq
euskal herria
galiza
germany
hungary
ireland
istanbul
italy
la plana
liege
lille
madrid
nantes
netherlands
nice
norway
oost-vlaanderen
paris
poland
portugal
prague
russia
sweden
switzerland
thessaloniki
united kingdom
west vlaanderen

Latin America
argentina
bolivia
brasil
chiapas
chile
colombia
ecuador
mexico
peru
puerto rico
qollasuyu
rosario
sonora
tijuana
uruguay

Oceania
adelaide
aotearoa
brisbane
jakarta
manila
melbourne
perth
qc
sydney

South Asia
india
mumbai

United States
arizona
arkansas
atlanta
austin
baltimore
boston
buffalo
charlottesville
chicago
cleveland
colorado
danbury, ct
dc
hawaii
houston
idaho
ithaca
la
madison
maine
michigan
milwaukee
minneapolis/st. paul
new hampshire
new jersey
new mexico
new orleans
north carolina
north texas
ny capital
nyc
oklahoma
philadelphia
pittsburgh
portland
richmond
rochester
rogue valley
san diego
san francisco
san francisco bay area
santa cruz, ca
seattle
st louis
tallahassee-red hills
tennessee
urbana-champaign
utah
vermont
western mass

West Asia
beirut
israel
palestine

Process
discussion
fbi/legal updates
indymedia faq
mailing lists
process & imc docs
tech
volunteer
Anarchici a Torino: le foto e il volantino
by FAI Torino Sunday, Dec. 01, 2002 at 9:14 PM mail: fat@inrete.it

Le foto dello spezzone promosso al corteo del 30 contro i CPT dal Coordinamento Antirazzsista della FAI e il volantino distribuito dalla Federazione Torinese

Anarchici a Torino: ...
dvc00038.jpg, image/jpeg, 640x480

NESSUNO STATO, NESSUNA FRONTIERA, NESSUNA GALERA

La politica del governo Berlusconi nei confronti dell’immigrazione è la stessa di Prodi, D’Alema, Amato: il centro-destra ricalca le orme del centro-sinistra.
È una politica che si può riassumere in poche, agghiaccianti formule:
selezione, sfruttamento, schiavitù, polizia europea, eliminazione, lager...

Selezione affidata ai famigerati ma utilissimi scafisti, magari "aiutati" dalla Marina Militare, sfruttamento selvaggio dei "senza documenti" da parte del capitale legale od illegale, eliminazione degli "scarti" attraverso i centri di detenzione temporanea e le deportazioni.
Un sistema razionale e a bassissimo costo, che consente al governo di lavarsi le mani di fronte alle tragedie nei mari, alle morti nei centri di detenzione, alle morti bianche nei cantieri, ai poveracci che dormono al freddo. La legge Bossi-Fini istituzionalizza il reato di ingresso clandestino, ingrassa i mafiosi che gestiscono il traffico di carne umana, favorisce le stragi nei mari, costruisce nuovi lager in cui rinchiudere i prigionieri di questa guerra non dichiarata. L’ingresso ed il soggiorno nel nostro paese sono consentiti solo a chi ha (e mantiene) un contratto di lavoro. Per gli altri scatta l’espulsione coatta entro le 48 ore, il centro di detenzione sino a due mesi e, per i "recidivi", la galera.

Ma questa legge non è una novità, poiché non fa che inasprire la Legge Turco- Napolitano che per la prima volta dalle leggi razziali di Mussolini ha introdotto nel nostro paese una discriminazione palese, di chiara marca razzista tra migranti e nativi. Un discriminazione tra persone, che, al di là del luogo di nascita e dei "pezzi di carta" che sanciscono la cittadinanza, in questo paese abita, lavora, si ammala, va a scuola. Questa legge razzista è stata approvata dal governo di centro sinistra guidato da Romano Prodi, un governo al cui interno stavano Rifondazione, il futuro PdCI, i Verdi e la sinistra DS. Questa legge ha istituito ed aperto i CPT (centri di detenzione temporanea).

I CPT non sono galere, ma sono circondati da robusti muri e sbarre aguzze. Non sono galere ma chi "si allontana", viene braccato da uomini armati. Non sono galere, ma chi si ribella viene pestato a sangue, trattato come una bestia, bruciato vivo. Sono i luoghi che quest’Europa che apre le frontiere ai capitali ma le chiude agli immigrati destina a persone la cui sola colpa è cercare una possibilità di vita. Una possibilità di vita che per i più fortunati, quelli che non muoiono nel viaggio, quelli che non vengono espulsi subito, significa lavoro nero, super sfruttamento nei campi, nell’edilizia, nelle produzioni nocive.
Sono gli schiavi legalizzati dall’ordinamento democratico, schiavi tollerati se utili, disponibili alle più bestiali condizioni di lavoro e di vita, schiavi che possono essere imprigionati e cacciati quando non servono più. Manodopera a basso costo, docile e ricattabile è quanto di meglio chieda il capitale nostrano.

Già la famigerata legge Turco -Napolitano si era messa al servizio di queste "nobili" esigenze, la Bossi-Fini, con il suo impianto esplicitamente razzista ha portato a compimento l’opera iniziata dal centro-sinistra (Rifondazione compresa).
Oggi vediamo sinistra DS, Verdi, Rifondazione, PdCI (per non parlare del loro sindacato di riferimento, la CGIL) scendere in piazza contro la Bossi-Fini. È il gioco delle parti tra chi è al potere e chi il potere l’ha perso. Un gioco ignobile da parte di gente che solo un paio d’anni orsono ha votato per l’apertura dei CPT ed oggi vorrebbe chiuderli solo perché le chiavi della galera sono passate alla destra. Chi governa bada solo a conservare od acquisire il potere infischiandosene sempre di belle parole come libertà, diritti, eguaglianza. Il loro comportamento concreto è sufficiente a dimostrare che la scelta riformista, lungi dall’aprire prospettive di liberazione, non serve che a garantire la perpetuazione dell’oppressione e del potere.
Noi, anarchici, senzapatria, internazionalisti, clandestini per scelta in un sistema che sfrutta, opprime, incarcera migranti e nativi sappiamo che solo una società libera da frontiere, stati, padroni, governi può renderci tutti cittadini del mondo.
Federazione Anarchica Torinese - FAI
C.so Palermo 46 - la sede è aperta tutti i giovedì dalle 21,15; e-mail fat@inrete.it; tel 338 6594361

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
anarchici a Torino
by FAI Torino Sunday, Dec. 01, 2002 at 9:14 PM mail: fat@inrete.it

anarchici a Torino...
dvc00010.jpgli1xiu.jpg, image/jpeg, 640x480

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
anarchici a Torino
by FAI Torino Sunday, Dec. 01, 2002 at 9:14 PM mail: fat@inrete.it

anarchici a Torino...
dvc00015.jpgqiacmi.jpg, image/jpeg, 640x480

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
anarchici a Torino
by FAI Torino Sunday, Dec. 01, 2002 at 9:14 PM mail: fat@inrete.it

anarchici a Torino...
dvc00022.jpg, image/jpeg, 640x480

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
anarchici a Torino
by FAI Torino Sunday, Dec. 01, 2002 at 9:14 PM mail: fat@inrete.it

anarchici a Torino...
dvc00023.jpg, image/jpeg, 640x480

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
anarchici a Torino
by FAI Torino Sunday, Dec. 01, 2002 at 9:14 PM mail: fat@inrete.it

anarchici a Torino...
dvc00064.jpghqwguw.jpg, image/jpeg, 640x480

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
anarchici a Torino
by FAI Torino Sunday, Dec. 01, 2002 at 9:14 PM mail: fat@inrete.it

anarchici a Torino...
dvc00052.jpg, image/jpeg, 640x480

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
anarchici a Torino
by FAI Torino Sunday, Dec. 01, 2002 at 9:14 PM mail: fat@inrete.it

anarchici a Torino...
dvc00083.jpg, image/jpeg, 640x480

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
anarchici a Torino
by FAI Torino Sunday, Dec. 01, 2002 at 9:14 PM mail: fat@inrete.it

anarchici a Torino...
dvc00092.jpg, image/jpeg, 640x480

versione stampabile | invia ad un amico | aggiungi un commento | apri un dibattito sul forum
Ci sono N_UMVISIBLE commenti visibili (su 18) a questo articolo
Lista degli ultimi 10 commenti, pubblicati in modo anonimo da chi partecipa al newswire di Indymedia italia.
Cliccando su uno di essi si accede alla pagina che li contiene tutti.
Titolo Autore Data
risposta vecio Tuesday, Nov. 22, 2005 at 3:07 PM
NO COPS NO NAZI LENINNELCUORE Thursday, Mar. 25, 2004 at 5:52 PM
SVEGLIAMOCI ITALIANI! Vincenzo Monday, Sep. 22, 2003 at 10:05 PM
anarchia naike Sunday, Sep. 14, 2003 at 4:04 PM
tristessa...x favore va via.... ant Thursday, Jun. 26, 2003 at 1:22 AM
che schifo che mi fate BENITO Wednesday, Jun. 25, 2003 at 10:58 PM
ke ipocrisia C4r4v4g|0 Friday, Jan. 17, 2003 at 12:22 PM
trasparenza per trasparenza ...! The real Skinhead Monday, Dec. 02, 2002 at 12:00 PM
nazi raus! ado Monday, Dec. 02, 2002 at 10:35 AM
Forni crematori? Filonazismo? Bristol?...:O BARISKINHEADS Monday, Dec. 02, 2002 at 9:54 AM
©opyright :: Independent Media Center
Tutti i materiali presenti sul sito sono distribuiti sotto Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0.
All content is under Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0 .
.: Disclaimer :.

Questo sito gira su SF-Active 0.9